BIODINAMICA - SEZIONE LAZIO E AZIENDE


SEZIONE LAZIO





CONVEGNO
LA RICERCA PER L’AGRICOLTURA BIOLOGICA E BIODINAMICA:
UNA VISIONE DI INSIEME

20 - 21 gennaio 2016
Roma Eventi - Piazza di Spagna
Via Alibert, 5a - Roma


La presentazione del Piano d’azione MiPAAF per il settore biologico, il lancio del programma di
lavoro 2016 – 2017 della Societal Challenge 2 di Horizon 2020, l’avvio della discussione in ambito
ISOFAR sulla ricerca per l’agricoltura biologica 3.0, l’attuazione dei Piani di sviluppo rurale regionali
con la conseguente applicazione della strategia PEI nonché le azioni a sostegno dell’innovazione e
della sostenibilità realizzate dalla Rete Rurale Nazionale, sono alcuni degli elementi che avranno
presumibilmente un rilevante impatto sulla ricerca Italiana per l’agricoltura biologica.
Il settore biologico può contare su una vivace rete di conoscenze e di saperi e su una
propensione all’innovazione e all’attuazione di percorsi co-partecipati superiore alla media, tale da
far prefigurare uno scenario per la ricerca per molti versi nuovo e fortemente dinamico, con il quale
saremo chiamati a misurarci nei prossimi anni.
In questo contesto, il Convegno intende analizzare e condividere tra la comunità scientifica che
si occupa di ricerca ed innovazione in agricoltura biologica lo scenario di riferimento, presentare e
discutere alcune delle ricerche di recentissima conclusione ed in corso di svolgimento e definire il
quadro prospettico per la ricerca in agricoltura biologica.
Programma di mercoledì 20 Gennaio
9,00 Registrazione
9,30 Apertura e saluti
Chair: Mara Peronti - CREA
− Salvatore Parlato, Commissario Straordinario - CREA
− Andrea Olivero, Vice Ministro - Mipaaf
10,15 Le prospettive per la ricerca in agricoltura biologica
Chair: Giacomo Mocciaro - Mipaaf
− Il quadro globale, Gerold Rahmann - Presidente ISOFAR
11,00 Coffe break
11,30
− L’ambito Europeo, Stefano Bisoffi - CREA
− Lo sviluppo rurale per il biologico, Paolo Ammassari - Mipaaf
− L’ambito Nazionale, Stefano Canali - CREA
13,00 Pausa pranzo
14,30 La ricerca Italiana: focus sui progetti italiani e transnazionali
Introduzione e chair: Serenella Puliga, Mipaaf e Francesco Riva, CREA
Introduzione ai progetti di ricerca del bazar, a cura dei Coordinatori scientifici
(Francesco Montemurro, AGROCAMBIO - Anna La Torre, ALT.RAMEinBIO - Fabio Tittarelli,
BIOSEMED - Roberto Lo Scalzo, FaVOR-DeNonDe - Giacomo Ficco, FILAVI - Anna La Torre,
GESTI.PRO.BIO - Giancarlo Roccuzzo, ITACA - Luisa Maria Manici, ORTOSUP - Edoardo A.C.
Costantini, ReSolVe - Mara Peronti, RETIBIO – Domitilla Pulcini, SANPEI II - Stefano Canali,
SOILVEG - Giacomo Pirlo, VaLatteBio - Giacinto Della Casa, ZOOBIO2SYSTEMS)
17,30 Conclusione dei lavori del primo giorno














 












Buongiorno a tutti,
diffondiamo notizia del corso in allegato.
Cordiali Saluti
Lorenzo Marinoni



image001cid:image004.jpg@01CD2179.EFFA4C50



CARNE BIOLOGICA- BIODINAMICA 
DAL NOSTRO ALLEVAMENTO DI BOVINI AL PASCOLO
25 - 26 SETTEMBRE     2 - 3 OTTOBRE
PACCO  COMPLETO da circa 5 kg  che conterrà  i seguenti tagli di carne confezionati in ATM:   €. 12,00/KG                 €. 60,00  + €. 5,00 a casa
1 vaschetta  di bistecche senza osso, 1 vaschetta  di arrosto ( o in alternativa bistecche senza osso ), 2 vaschette  di fettine scelte, 1 vaschetta di straccetti, 2 vaschette di macinato, 2 di spezzatino.
PACCO SPECIALE da circa  5kg che conterrà  i seguenti tagli di carne confezionati  in ATM:   €. 12,00/KG                     €. 60,00 + €. 5,00 a casa
1vaschetta  di bistecche senza osso, 1 vaschetta di arrosto ( o in alternativa bistecche senza osso ), 2 vaschette  di fettine scelte, 1 vaschetta  di straccetti, 4 vaschette  di macinato.
PACCO PICCOLO da circa  2,5 kg che conterrà  i seguenti tagli di carne confezionati  in ATM: €. 12,00/KG                   €. 30,00 + €. 5,00 a casa
1 vaschetta di bistecche senza osso, 1 vaschetta  di fettine scelte, 1 vaschetta  circa di straccetti, 2 vaschette   di macinato.
PACCO SOLO MACINATO da circa 2,00 kg  4 vaschette confezionate in ATM €. 8,00/kg €. 16,00 - da abbinare ad una o più delle confezioni precedenti.
Portiamo a casa i pacchi solo a Roma.  
Prenota con una email: info@agricolaboccea.it o per telefono: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. 06/61597316 - 349/0780744    www.agricolaboccea.it – mangio bio –











AZIENDA AGRICOLA BIODINAMICA MAURO IOB

CORSO BASE DI APICOLTURA
dal 24 marzo al 19 maggio 2012




La casa d'oro  -  Joshua, 4 anni e mezzo

OBIETTIVI del corso far conoscere l'organizzazione delle api ed i prodotti dell'alveare, le tecniche e patologie apistiche e gli adempimenti di legge; caratterizzato da molte lezioni pratiche il corso intende mettere in grado i partecipanti di intraprendere l'attività apistica e gestire autonomamente i propri alveari.
IL CORSO avrà cadenza settimanale nei mesi di aprile e maggio  e consisterà in 8 incontri di 4 ore di lezioni teoriche e pratiche (dalle ore 9 alle ore  13). Le lezioni  saranno tenute presso l'azienda, dotata di aula ed apiario didattici e laboratorio di smielatura. I partecipanti saranno forniti di materiale didattico ed attrezzatura per le esercitazioni pratiche, oltre  una biblioteca apistica per approfondimenti. Costo 230 € (studenti - 10%).
PROGRAMMA:

            24/3 Introduzione al corso: motivazioni ed esigenze formative dei partecipanti;                         consegna materiale didattico. Panoramica sulle potenzialità e problematiche     dell'apicoltura.
            Le api- regina, fuchi ed operaie:  biologia e comportamento sociale. Cenni sulla            storia dell'apicoltura, razze di api e genetica dell'alveare.
            Proiezione DVD “Il racconto di un’ape”.
             31/3  Attrezzatura apistica- strumenti per i lavori in apiario ed in laboratorio. La         stagione             apistica ed i lavori nel corso dell'anno. Posizionamento dell'apiario.
      Lezione pratica: come si visita un alveare. Riconoscimento regina, fuchi, operaie, covata  e  prodotti.
     14/4   Tecniche apistiche- livellamento, nutrizione stimolante e di sostegno, travaso,  prevenzione e controllo saccheggio, riunione, introduzione favo di covata e regina.
      Lezione pratica: esercitazioni sulle tecniche illustrate in aula.
21/4 Tecniche apistiche- sciamatura naturale e sciami artificiali. Flora apistica, nomadismo, servizio di impollinazione e monitoraggio ambientale con le api.
      Lezione pratica : esercitazioni sulle tecniche illustrate in aula.
28/4 Il miele- origine, composizione e proprietà. Tecniche di produzione e di lavorazione. Mieli monoflorali. Analisi sensoriale dei mieli.
      Lezione pratica: smielatura e degustazione guidata dei principali mieli italiani.
5/5 Altri prodotti dell'alveare- polline, propoli, cera, pappa reale e veleno delle api: caratteristiche, proprietà e tecniche di produzione.
      Lezione pratica: esercitazioni sulle tecniche illustrate in aula.
12/5  Patologia apistica- malattie della covata e delle api adulte. Varroa Destructor.
      Lezione pratica: tecniche di prevenzione e trattamenti.
19/5  Normativa apistica- legislazione,  laboratorio, HACCP ed etichettatura.
      Cenni di apicoltura biologica e biodinamica; apicoltura sociale. Proiezione DVD.
      Verifica finale e consegna attestati di partecipazione.

Informazioni ed iscrizioni:Azienda Biodinamica Mauro Iob -tel.0761/477695-320/9467182-
                                                loc.Piombino 3-Vetralla.- e-mail: mauro.iob@tiscali.it